leggende

Smentire una leggenda è difficile, perché vuol dire andare a  toccare gli interessi di decine di migliaia di ripetitori, che ormai si sono sbilanciati a favore di quella storia. Sono perciò  estremamente determinati a difendersi.

Ma non per questo si deve rinunciare all’impresa. La smentita di una leggenda è un’operazione importante: ci sono in giro molte storie che danneggiano aziende, e persone, e che perciò sarebbe utile poter smantellare.

E’ per questo che in comunicazione, oltre a chi le leggende metropolitane le crea (il Legendmaker), serve anche qualcuno che le demolisce, rendendole innocue: il  Legendbuster. 

Il Legendbuster è l’altra faccia del Legendmaker.  Una faccia assolutamente necessaria, dal momento che il 75% delle richieste da parte delle aziende  riguarda  interventi di demolizione di leggende-contro.   

torna alla home

sito partner www.bufale.it clicca qui